Rematore con manubrio: togliamo qualche dubbio

Rematore con manubrio: togliamo qualche dubbio

Il rematore con manubrio richiede una postura di partenza ben delineata.
Ginocchio e mano del lato che non lavora in appoggio sulla panca.
Gamba del lato allenato appoggiata a terra leggermente spostata indietro per lasciare spazio al movimento e braccio con il manubrio perpendicolare al pavimento.
Le scapole devono essere addotte e le spalle allineate tra loro.
Le curve fisiologiche della colonna vanno mantenute.
L’idea deve essere quella di portare il gomito al soffitto e non semplicemente di sollevare il peso.
Per una maggiore enfasi sul gran dorsale mantenere l’avambraccio meno flesso.
Per una maggiore enfasi sugli adduttori della scapole mantenere l’avambraccio come in foto.